Progetti

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

Nell'ottica dell' ampliamento dell'offerta formativa vengono programmati dal Collegio dei Docenti diversi progetti. Tali attività vengono attuate per arricchire il bagaglio culturale e le esperienze educative degli alunni dei tre ordini di scuola, attraverso modalità di lavoro che prevedono  sia l'interscambio alunni-docenti sia l'intervento di esperti esterni   in alcuni momenti delle attività.

A.S. 2015/16

PROGETTO "MIGLIORA...MENTI IN CRESCITA"

Questo progetto vede la realizzazione di una rete costituita dal nostro istituto, dall' I.C. 9° Cuoco-Schipa e dall'ISIS Antonio Serra. L’idea progettuale è nata dall’esigenza di un approfondimento comune sul curricolo in rapporto ad un’ azione sistemica di miglioramento.

In particolare si intende procedere alla  progettazione e sperimentazione condivisa di unità di competenze tra classi ponte (scuola primaria-secondaria di I grado; secondaria di primo grado- secondaria di II grado) per  favorire il raccordo tra i diversi momenti del percorso di istruzione. Si ritiene opportuno concentrare  tale lavoro in relazione ai traguardi di sviluppo delle competenze di base degli assi culturali e alle competenze chiave di cittadinanza, concentrandosi in particolare su alcune discipline- italiano e matematica- anche al fine di migliorare gli esiti delle prove Invalsi grazie ad un lavoro congiunto e puntuale.

In coerenza con gli esiti dell’autovalutazione e in relazione ai traguardi di miglioramento evidenziati nei RAV- Rapporto di Autovalutazione- di ciascuna Istituzione scolastica gli obiettivi che la rete si propone di raggiungere sono:

nel breve periodo

-Costruire il curricolo verticale per competenze sul terreno del confronto , condividendo le cornici culturali, prendendo spunto dai quadri di riferimento di italiano e di matematica elaborati dall’INVALSI ;

-Costruire strumenti di valutazione che verifichino lo sviluppo in itinere delle competenze e ne certifichino l’acquisizione finale

nel medio periodo

-Consentire la circolazione di strumenti e materiali didattici prodotti dalle scuole

-Intensificare lo scambio di informazioni tra docenti delle scuole primaria, secondarie di primo e di secondo grado, in una prospettiva di continuità didattica ed educativa

-Tradurre nella prassi scolastica quotidiana un modello didattico condiviso che consenta agli alunni di imparare ad imparare costruendo abilità e conoscenze utili ad agire adeguatamente e con successo nei diversi contesti

 

SAVE THE CHILDREN

Anche per l' a.s. 2015/16 prosegue il progetto "Fuoriclasse".

 

A.S. 2014/15

SAVE THE CHILDREN

Il progetto "Fuoriclasse" mira al contrasto della dispersione scolastica e all'applicazione del principio di partecipazione a scuola attraverso lo strumento dei Consigli consultivi. Quest'anno nel nostro istituto saranno coinvolte 2 classi di scuola primaria, IV A e IV G, e 2 classi di scuola secondaria di I grado, II D e IIF. La principale iniziativa è la partecipazione gratuita di tutti gli alunni partecipanti al progetto, ad un campo scuola che si terrà dal 27 al 29 aprile per la scuola primaria e dall'11 al 13 maggio per la scuola secondaria in un agriturismo di S. Mauro La Bruca, vicino Palinuro.

 

A.S. 2012/13

SAVE THE CHILDREN

Con il protocollo d'intesa fra "Save the children"e il nostro Istituto comprensivo si realizzeranno le attività previste dal progetto"Fuoriclasse: un progetto di contrasto alla dispersione scolastica al Sud". L'obiettivo generale del progetto è contrastare il fenomeno della dispersione scolastica agendo in maniera preventiva con interventi sia in ambito scolastico che extrascolastico, utilizzando metodologie che si riferiscono all'educazione formale ed a quella non formale, in modo da raggiungere i destinatari del progetto nei diversi contesti di riferimento e mediante approcci diversificati.

Le attività previste sono:

- laboratori sulla motivazione focalizzati sulla "peer education", con lo scopo di favorire l'ascolto, il dialogo e la partecipazione attiva

- attività di sostegno allo studio, rivolte agli studenti che presentano difficoltà e ritardi sia delle scuole primarie che delle scuole secondarie di I grado

- campi scuola, per favorire dinamiche funzionali allo sviluppo del gruppo classe

- formazione dei docenti

- costituzione di Consigli Consultivi, spazi di dialogo tra docenti e studenti sul tema della dispersione scolastica

- laboratori con i genitori

 

EMERGENCY

In seguito all'adesione del nostro istituto ad "Emergency", l'associazione italiana indipendente neutrale, nata per offrire cure medico-chirurgiche gratuite e di elevata qualità alle vittime della guerra, alcuni volontari dell'associazione verranno nel nostro istituto per tenere degli incontri che hanno come obiettivo la diffusione di una cultura di pace.

 

LIBERA

Il nostro istituto aderisce a "Libera", coordinamento di oltre 1600 associazioni, gruppi, scuole, realtà di base, territorialmente impegnate per costruire sinergie politico-culturali capaci di diffondere la cultura della legalità, creare memoria e impegno, promuovere e difendere la democrazia contro tutte le mafie.

 

 

A.S. 2011/12 

Nell'a.s. 2011/12 è stato attuato un protocollo d'intesa con l'associazione "Easlab" per la realizzazione di un progetto di educazione all'alterità e all'interculturalità. Il progetto prevede attività di inclusione linguistico/culturale coinvolgendo studenti e docenti della scuola.


Progetto "W la scuola - Save the children"
Questo progetto ha l'obiettivo di contrastare la dispersione scolastica e interessa la II e la IX municipalità, coinvolgendo le classi-ponte. Le attività principali sono:

 

  • laboratori per studenti e docenti sulla motivazione, l'autostima e la partecipazione, partendo dalla "Convenzione ONU sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza"

  • sostegno allo studio

  • creazione di Consigli Consultivi, organizzazioni stabili di dialogo e consultazione tra studenti e docenti

Il progetto si concluderà con una campagna di sensibilizzazione che utilizzerà messaggi e materiali elaborati dai ragazzi.

 


Allegati

Non sono presenti allegati in questa pagina

Contatti

Contatore visite